IL GIARDINO DI ADZAK

liberamente tratto da Il cerchio di gesso del Caucaso di B. Brecht