Improvvisamente Alice

Camilla, un’ipotetica ragazza, che per una scommessa si mette in viaggio ma un imprevisto la ferma in un ipotetica stazione.
Un luogo dove la noia a volte ti prende e non ti molla. Dove usi mille escamotage per evitarla ma a volte è impossibile.
E così improvvisamente il suono della noia accende un ricordo.